21

gen

Chiesa S. Giovanni Battista

La Chiesa di San Giovanni Battista di Fasano è uno dei monumenti di maggiore interesse della cittadina pugliese. La Chiesa è stata edificata su un precedente tempietto, demolito nel XIV secolo per dare spazio ad un edificio più grande. L’apertura al culto avvenne nel Seicento, dopo un lungo periodo di lavori e rifacimenti. Interessante è il campanile a base quadrata, edificato in stile barocco su progetto di Magaletti. Il coronamento “a cipolla” del campanile venne distrutto da un fulmine nel 1897. Il progetto per la ricostruzione prevedeva la realizzazione di una struttura più grande, mai ultimata. La facciata esterna del monumento è stata realizzata in tufo, in stile tardo rinascimentale. Una statua di San Giovanni Battista sormonta il timpano. L’interno dell’edificio sacro si sviluppa in tre navate. molto interessanti sono gli affreschi sulla volta della navata centrale e tele del XIX secolo opera di artisti locali. Sul presbiterio è possibile ammirare il Cappellone, nel quale sono contenute le canne dell’organo e una statua della Madonna del Pozzo. Sotto al pavimento in marmo sono presenti i resti dell’antico cimitero. La Chiesa di San Giovanni Battista è stata modificata l’ultima volta negli anni settanta del secolo scorso, per adattare la struttura alle direttive del Concilio Vaticano II.

Di alessandro||0 comment

I commenti sono chiusi.